Midsommar 2023: date e attività della più bella festa svedese

midsommar

MIDSOMMAR: MANCA POCO ALLA FAMOSA FESTA SVEDESE

Il Midsommar 2023 è forse la principale festività svedese, seconda solo a Santa Lucia, e di certo quella che più aspetta chi vive nella grande monarchia scandinava.

Parte dell’affascinante mondo delle tradizioni svedesi, il solstizio d’estate, noto appunto come “Midsommar”, è un evento che attira l’attenzione di visitatori da tutto il mondo grazie agli eventi che lo riguardano, e presente anche in film di tutti i generi (l’ultimo è l’horror Midsommar di Ari Aster) e che ha contribuito a creare un forte immaginario sull’estate in Svezia.

Indice pagina:

Studia con noi!

istituto culturale nordico corsi online aurora boreale

QUAND’È MIDSOMMAR 2023?

Il Midsommar si celebra sempre di venerdì tra il 19 e il 25 giugno, alla vigilia del solstizio che quest’anno cade il 23 giugno 2023.

LE ORIGINI DEL MIDSOMMAR

La tradizione del solstizio d’estate ha radici antiche che risalgono a tempi lontani e pre-cristiani: per quanto sia cambiata nel tempo, la festa ha mantenuto il significato di celebrare l’arrivo della luce del caldo.

In passato, questa festa era legata anche alle credenze pagane legate alla fertilità e all’abbondanza. Oggi, sebbene sia stata cristianizzata, l’essenza e l’atmosfera gioiosa del Midsommar sono rimaste intatte.

Comunque, Il Midsommar è una celebrazione che si svolge all’aperto, permettendo a tutti di immergersi nella natura rigogliosa e di godere dell’aria fresca. Le feste si tengono principalmente in campagna, in luoghi come prati, parchi e giardini, dove la gente si riunisce per trascorrere del tempo in compagnia e celebrare l’arrivo dell’estate.

I SIMBOLI DEL MIDSOMMAR

Midsommarstång

Uno degli elementi centrali del solstizio d’estate è midsommarstång, il “palo del Midsommar”- Si tratta di una grande asta decorata con fiori e rami verdi intrecciati. Durante la festa, le persone si tengono per mano e danzano attorno all’asta, intrecciando passi ritmici e allegri. È uno spettacolo affascinante che trasmette un senso di comunità e gioia.

Fiori e Corone Intrecciate

Durante il Midsommar, i fiori giocano un ruolo importante nella tradizione. Le ragazze intrecciano corone di fiori freschi e le indossano con orgoglio, donando un tocco di bellezza naturale alle celebrazioni. Le corone di fiori sono un simbolo di vitalità e rinascita, e indossarle rappresenta un omaggio alla natura rigogliosa dell’estate.

DOVE FESTEGGIARLO

Come detto, il Midsommar si festeggia soprattutto in campagna, nelle case estive o anche nei parchi pubblici. Ci sono però due luoghi in particolare dove anche i turisti possono godere appieno dell’atmosfera del Midsommar, pur senza conoscere dei locals.

Il primo è Riksgränsen, la Lapponia Svedese, luogo perfetto per il Solstizio visto che più si va a nord, più il sole rimane all’orizzonte, fino a non tramontare mai. Alla stazione sciistica di Riksgränsen, oltre alle tipiche attività, è possibile sciare sotto i raggi del sole di mezzanotte, e ballare intorno al Midsommarstång tutti imbacuccati e con gli scarponi da sci.

Secondo luogo da segnare, la contea di Dalarna, che offre l’esperienza più completa. Qui, figuranti con costumi tradizionali intrattengono insieme a musica e balli folk, e tra sfilate di ghirlande, pali del Midsommar e spesso anche delle gare di barche.

IL MIDSOMMAR A STOCCOLMA E GÖTEBORG

Anche le due metropoli svedesi offrono delle attività da fare. Nell’area della capitale Skansen, il celebre museo all’aperto, è sempre il luogo adibito alla celebrazione delle feste tradizionale, ma anche le isole dell’arcipelago di Stoccolma non sono da sottovalutare: il Midsommar è tra le occasioni migliori per visitare Vaxholm, Dalarö, Värmdö, Grinda, Sandhamn e Utö.

Anche Göteborg, che tra l’altro quest’anno compie 400 anni, non manca di attività, quasi tutte incentrate nel parco di Slottskogen che si arricchisce di danze popolari, canti e l’immancabile Midsommarstång. C’è poi il suo arcipelago, che offre isole incantevoli e ricche di natura tanto quanto quello di Stoccolma.

LE ATTIVITÀ TRADIZIONALI DEL MIDSOMMAR

Durante il solstizio d’estate, il tavolo dei festeggiamenti diventa il centro di attenzione. Di solito è imbandito con una varietà di cibi tradizionali che rappresentano il meglio della cucina svedese. Tra i piatti tipici troviamo l’aringa marinata, le polpette di carne, il salmone affumicato, le patate bollite e una vasta selezione di insalate fresche. Inoltre, non può mancare l’aquavit, un liquore tradizionale svedese che viene servito per brindare alla gioia dell’estate.

I giochi e le attività all’aperto rendono la festa ancora più divertente e coinvolgente. I partecipanti possono partecipare a gare di corsa, lancio di birilli e persino a competizioni di salto in lungo, oppure a danze e canti tradizionali tutti insieme – tranquilli, sono passi semplici che si imparano in fretta.

Articolo in collaborazione con

Robin Mørensson,
founder @ NØGLEN

Lascia un commento

Studia con noi!

5/5
N.1 in Italia per l’insegnamento delle Lingue Nordiche

Partenza prossimo trimestre
08 APRILE 2024