Roskilde festival 2023: date, biglietti e come arrivare

Roskilde Festival

ROSKILDE FESTIVAL 2023: TUTTO QUELLO CHE C'É DA SAPERE

Si terrà dal 24 giugno al 1 luglio 2023 la nuova edizione del Roskilde Festival, il più grande evento dedicato alla musica di tutto il Nord Europa caratterizzato da senso di libertà, musica, eventi e l’immancabile birra.

Con oltre 135.000 fan, 150 band e 32.000 volontari, il Roskilde Festival rimane ancora oggi il più celebre dei pur numerosi festival musicali danesi e scandinavi, con la particolarità di essere ancora un’organizzazione senza scopro di lucro che dona milioni di corone danesi a diversi enti di beneficenza.

Indice pagina:

Studia con noi!

istituto culturale nordico corsi online aurora boreale

EREDITÀ HIPPY

Da molti considerato come la risposta europea al Coachella, ma leggermente meno costoso, il Roskilde Festival è stato creato nel 1971 da due studenti delle scuole superiori e un promotore, i quali si ispirarono ai raduni giovanili di Woodstock o Newport. Dall’anno seguente, il 1972, è stato rilevato dalla Fondazione Roskilde, che tutt’ora lo rende possibile nella zona a sud di Roskilde, e lo gestisce per promuovere la musica, la cultura e l’umanesimo. Inoltre, è stato il primo festival musicale danese dedicato agli hippy.

Negli anni la sua popolarità è aumentata al punto da attirare la partecipazione di numerosi artisti internazionali: si annoverano The Prodigy, i Chemical Brothers, Bob Marley, Santana, U2, Fatboy Slim e, in anni più recenti, Dua Lipa (che ha partecipato per due volte), Taylor Swift, Cardi B, Eminem, Bruno Mars, The Weeknd e Lorde.

ROSKILDE FESTIVAL 2023: IL PROGRAMMA

L’edizione 2023, la 52esima, come detto si terrà dal 24 giugno al 1 luglio, ed è ancora possibile partecipare come volontario all’organizzazione.

Come di consueto, oltre alla musica sono presenti anche eventi collaterali eventi collaterali, come esposizione artistiche o la “Naked Run”, ovvero la corsa in cui i partecipanti corrono completamente nudi.
Programma mercoledì 28 giugno:

• Blaest (Danimarca);
• Fever Ray (Svezia);
• Lorna Shore (USA);
• Rema (Nigeria);
• Villano Antillano (Puerto Rico);

Programma giovedì 29 giugno:

• Lil Nas X (USA);
• Burna Boy (Nigeria);
• Central Cee (Regno Unito);
• Latto (USA);
• Tove Lo (Svezia);
• 070 Shake (USA);
• Busta Rhymes (USA);
• Denzel Curry (USA);
• Electric Wizard (Regno Unito);
• Hudson Mohawke (Regno Unito);
• J.I.D. (USA);
• Karpe – Omar Sheriff (Norvegia);
• Lous and the Yakuza (R.D. Congo);
• Rina Sawayama (Regno Unito-Giappone);
• Sudan Archives (USA);
• Yung Lean (Svezia);

Programma venerdì 30 giugno:

• Blur (Regno Unito);
• Rosalía (Spagna);
• Christine and the Queens (Francia);
• D-Block Europe (Regno Unito);
• Kesi (Danimarca);
• Adekunle Gold (Nigeria);
• Alice Glass (Canada);
• Code Orange (USA);
• D1MA (Danimarca);
• Glorilla (USA);
• Greentea Peng (Regno Unito);
• Jammjam (Int.);
• Japanese Breakfast (USA);
• Liraz (Irlanda);
• Rokia Koné (Mali);

Programma sabato 1 luglio:

• Lizzo (USA);
• Caroline Polachek (USA);
• Loyle Carner (Regno Unito);
• Tobias Rahim (Danimarca);
• Aitch (Regno Unito);
• Angélique Kidjo (Benin);
• Big Freedia (USA);
• Black Country, New Road (Regno Unito);
• Charlotte Adigéry & Bolis Pupul (Belgio);
• Lock Up (Regno Unito);
• Tinariwen (Mali);
• Two Shell (Regno Unito);
• Ukendt Kunstner (Danimarca);
• Uncle Waffle (Swaziland);
• Weyes Blood (USA);
• Whitney (USA);
Dal 25 al 27, invece, si terranno i primi concerti dedicati ad artisti minori o famosi a livello locale, la gran parte dei quali emergenti sulla scena musicale danese o scandinava.
Artisti dal 25 al 27 giugno:

• Agnes Hartwich (Danimarca);
• Angstskrig (Danimarca);
• Aperly High (Danimarca);
• Ash Olsen (Norvegia);
• August Høyen (Danimarca);
• Baloosh (Danimarca);
• Dejam Makar (Danimarca);
• Deki Alem (Svezia);
• Dibset (Danimarca);
• Devil House Party (Danimarca);
• Escelsior (Danimarca);
• Feather Mountain (Danimarca);
• Giift (Danimarca);
• Girl Scout (Svezia);
• Gorgeous (Danimarca);
• Heathe (Danimarca);
• Ida Laurberg (Danimarca);
• Kalaset (Danimarca);
• Kind mod kinf (Danimarca);
• Kindsight (Danimarca);
• Kleo (Danimarca);
• Kundo (Danimarca);
• Mas (Danimarca);
• Merro8 (Danimarca);
• Nakkeknaekker (Danimarca);
• Namasenda (Svezia);
• Nausia (Danimarca);
• Neon Priest (Danimarca);
• PIL (Danimarca);
• Pleaser (Danimarca);
• Selina Gin (Danimarca);
• Situationsfornaermelse (Danimarca);
• Sonic Girl (Danimarca);
• Stundom (Danimarca);
• Sulka (Danimarca);
• Tacobitch (Norvegia);
• Tarick (Danimarca);
• Tarrak (Groenlandia);
• Tender Youth (Danimarca);
• Tuhaf (Danimarca);
• Undergrunn (Norvegia);
• Ussel (Danimarca);
• Yukka (Egitto);
• Zar Paulo (Danimarca);

BIGLIETTI E PREZZI DEL ROSKILDE FESTIVAL 2023

Di seguito i biglietti con i relativi prezzi:

• Biglietto singola giornata (mercoledì, giovedì, venerdì e sabato) – 1200 DKK (IVA escl.) o 160 €;
• Biglietto 8 giorni (campeggio incluso) – 2400 DKK (IVA escl.) o 322 €;
• Biglietto Smart (gli 8 giorni rateizzati) – 480 DKK / mese o 65 € / mese;
• Biglietto 8 giorni + donazione – 2600 DKK (IVA escl.) o 350 €.

COME ARRIVARE

Arrivare al Roskilde Festival non è difficile. Da Copenhagen, è necessario prendere il treno dalla stazione centrale (København H) e dirigersi verso Roskilde. Dalla stazione di Roskilde occorre prendere un altro treno verso Roskilde Festivalplads St.

In alternativa, è possibile recarsi in auto e prenotare un posto in uno dei parcheggi:
• Parcheggio est – Full Festival a 500 DKK o 67 €;
• Parcheggio ovest – Full festival a 600 DKK o 80 €;
• Parcheggio Far West – Full festival a 500 DKK o 67 €;
• Parcheggio sud – full festival a 500 DKKo 67 €;
• Parcheggio One Day – 170 DKK o 22 €;

Chi volesse entrare prima può comprare l’Early Entry Ticket, valido dalle 10:00 alle 15:30 al costo di 50 DKK o 7 €.


Sito ufficiale Roskilde Festival

Altri festival musicali in Danimarca: articolo Danimarca in Musica

Articolo in collaborazione con

Robin Mørensson,
founder @ NØGLEN

Lascia un commento

Studia con noi!

5/5
N.1 in Italia per l’insegnamento delle Lingue Nordiche

Partenza prossimo trimestre
08 APRILE 2024